Homepage Recensioni dei film News sul Cinema Speciali sul Cinema Interviste Film in TV Programmazione dei Cinema (Roma) Trailer dei film Coming soon Libri di Cinema Storia del Cinema Est Film Festival

Il posto delle fragole

Leggi i commenti 9 COMMENTI Vota il film 30 VOTI Invia questa pagina via e-mail a chi vuoi tu Stampa questa pagina
Locandina del Film Il posto delle fragole
titolo originale Smultronstället
nazione Svezia
anno 1958
regia Ingmar Bergman
genere Drammatico
durata 95 min.
cast V. Sjostrom (Isak Borg) • B. Andersson (Sara) • I. Thulin (Marianne) • G. Björnstrand (Evald)
sceneggiatura I. Bergman
musiche E. NordgrenG. Loven
fotografia G. Fischer
montaggio O. Rosander
data di uscita

 n. d. 
media voti redazione
Il posto delle fragole

Trama del film “Il posto delle fragole”

Un noto medico e professore, giunto alla tarda vecchiaia, pur avendo ottenuto, nella sua attività professionale, i più ambiti riconoscimenti, si rende conto, a poco a poco, che il suo radicato egoismo ha fatto sì ch'egli si trovi ora nella più gelida solitudine. Un sogno angoscioso lo induce a riconsiderare l'atteggiamento di larvata ostilità, da lui tenuto, durante la sua lunga vita, nei confronti del prossimo, e lo porta all'implicito riconoscimento del suo errore. Un incontro casuale con un gruppo di giovani fervidi e pieni di vita fa comprendere al vecchio medico l'infinito vantaggio che può recare al suo spirito una maggior comprensione del problemi di quanti gli vivono accanto; a cominciare da quelli che a lui sono legati da stretti vincoli: il suo figliolo (anch'egli sulla via della cristallizzazione in un altrettanto gelido egoismo) e la tenera e trepida moglie di questo, in procinto di divenire madre.

Recensione del Film “Il posto delle fragole”

a cura di Andrea Olivieri  (voto: 9)
Un vecchio medico parte in macchina con la nuora, carica gente che fa l'autostop, va a trovare la madre anziana, arriva in un’università di cui viene festeggiato il giubileo; ma alle vicende del suo viaggio si alternano sogni, incubi, flashback e una lezione di vita: la rinuncia all'egoismo.
Il film descrive un viaggio nella Svezia contemporanea, ma anche nel tempo, nel passato, nella fantasia.
L’anziano, ormai vicino alla morte, traccia il bilancio della propria vita, si tro [...]

Leggi la Recensione completa di “Il posto delle fragole
News sul film “Il posto delle fragole”
Il posto delle fragole Cinema Grauco di Roma: programma di Aprile Cinema Grauco di Roma: programma di Aprile  (18 Marzo 2010)
GIOVEDI 1 - PERCORSO ORIENTALE. Giappone. Toshiro Mifune 1°.IV.1920

ore 19.00 – “LE CANAGLIE DORMONO IN PACE”, di Akira Kurosawa 1960 (130’) v.o.sott.ital.
Cast: Toshiro Mifune (40 anni, Nishi), Masayuki Mori (il presidente), Kyoko Kagawa (la figlia), Akira Shimura (il capo del personale). Foto: Yusuru Aizawa.
Kurosawa denuncia il clima di corruzione delle classi dirigenti. Un film che gli ha creato molti nemici. Eccezionale il lavoro di Mifune.

ore 21.15 – “ANATOMIA DI UN RAPIMENTO”, di Akira Kurosawa, 1963 (105’) v.o.sott.ital.
Cast: Toshiro Mifune (Kingo), Tatsuya Nakadai (l’Ispettore), Takashi Shimura (Capo della Polizia). Dal romanzo di Ed McBain “King’s ramson”. L’inquietante legame tra vittima e aggressore.


VENERDI 2 - PERCORSO ORIENTALE. Giappone

ore 17.30 - “TOKYO GODFATHERS”, di Satochi Kon, 2004 (90') v.o. sott. ital.
Una produzione anomala nell'attuale panorama del cinema d'Animazione Adulta e per questo molto interessante. Nella notte di Natale, tre barboni trovano un neonato abban [...]
Il posto delle fragole Bologna, omaggio a Ingmar Bergman Bologna, omaggio a Ingmar Bergman  (29 Settembre 2007)
Il posto delle fragole Ingrid Thulin alla Casa del Cinema di Roma fino al 9 Gen Ingrid Thulin alla Casa del Cinema di Roma fino al 9 Gen  ( 8 Gennaio 2006)
Commenti del pubblico
Nickname:
Password:
 
REGISTRATI «
PSWD DIMENTICATA «







Ultimi commenti e voti
Medaglia di Bronzo (76 Commenti, 76% gradimento) yanquiuxo Medaglia di Bronzo Mercoledì 10 Maggio 2017 ore 23:52
2
voto al film:   9,5

Rivisto una seconda volta, sembra essere ancor più bello e profondo della prima, sembra che ogni volta ci sia da cogliere un messaggio, un'impressione, un'intuizione o semplicemente un ricordo diversi. Una menzione speciale ai dialoghi: tra i più belli che abbia avuto il piacere di ascoltare, sia in Bergman che in tutto il cinema che ho visto finora. Splendido e indimenticabile
Ti è piaciuto il commento?  
Utente di Base (29 Commenti, 50% gradimento) LadyMarian12 Mercoledì 27 Gennaio 2016 ore 01:31
1
voto al film:   9

Che genio Bergman. Ti prende per mano in questo film, e non ti lascia più.
Ti è piaciuto il commento?  
Utente di Base (3 Commenti, 50% gradimento) stefano61 Domenica 18 Ottobre 2015 ore 10:57
1 1
voto al film:   10

Nostalgico e malinconico, direi struggente. E ad ogni visione riempie il cuore
Ti è piaciuto il commento?  

Prossimamente al Cinema
 » Già uscito
Il posto delle fragole
Archivio Coming Soon
 2017  Gen  Feb  Mar  Apr  Mag  Giu  Lug  Ago  Set  Ott  Nov  
 2016  Gen  Feb  Mar  Apr  Mag  Giu  Lug  Ago  Set  Ott  Nov  Dic  
 2015  Gen  Feb  Mar  Apr  Mag  Giu  Lug  Ago  Set  Ott  Nov  Dic  
 2014  Gen  Feb  Mar  Apr  Mag  Giu  Lug  Ago  Set  Ott  Nov  Dic  
 2013  Gen  Feb  Mar  Apr  Mag  Giu  Lug  Ago  Set  Ott  Nov  Dic  
 2012  Gen  Feb  Mar  Apr  Mag  Giu  Lug  Ago  Set  Ott  Nov  Dic  
 2011  Gen  Feb  Mar  Apr  Mag  Giu  Lug  Ago  Set  Ott  Nov  Dic  
 2010  Gen  Feb  Mar  Apr  Mag  Giu  Lug  Ago  Set  Ott  Nov  Dic  
 2009  Gen  Feb  Mar  Apr  Mag  Giu  Lug  Ago  Set  Ott  Nov  Dic  
 2008  Gen  Feb  Mar  Apr  Mag  Giu  Lug  Ago  Set  Ott  Nov  Dic  
 2007  Gen  Feb  Mar  Apr  Mag  Giu  Lug  Ago  Set  Ott  Nov  Dic  
 2006  Gen  Feb  Mar  Apr  Mag  Giu  Lug  Ago  Set  Ott  Nov  Dic  
 2005  Apr  Mag  Giu  Lug  Ago  Set  Ott  Nov  Dic  
Dopo la prova
Fanny e Alexander
Un mondo di marionette
Sussurri e grida
Il rito
Persona
Il silenzio
Luci d'inverno
Come in uno specchio
La fontana della vergine
Il volto
Il posto delle fragole
Il Settimo Sigillo
Monica e il desiderio
Un'estate d'amore
Verso la gioia
Ingmar Bergman
Leggi l'intervista a Ingmar Bergman per “I suoi film
Ingmar Bergman
E' morto a 89 anni il grande regista svedese
Est Film Festival 2012
21 - 30 luglio Montefiascone (Viterbo)
COMPRA
IL DVD
Compra il Dvd Il posto delle fragole
Ingmar Bergman (eBook)  di A. Costa
Ingmar Bergman  di J. Mandelbaum
Ingmar Bergman. Fanny e Alexander  di L. Albano
Il libro che affiora. Suggestioni dal cinema di Ingmar Bergman  di A. Corsani
Ingmar Bergman. Il posto delle fragole  di A. Scandola
Ingmar Bergman. Il settimo sigillo  di F. Marini
Il quinto atto  di I. Bergman
Conversazione con Ingmar Bergman  di O. Assayas
Con le migliori intenzioni  di I. Bergman
Film Il posto delle fragole
Film Il posto delle fragole
Film Il posto delle fragole
Film Il posto delle fragole
Film Il posto delle fragole
Film Il posto delle fragole
Film Il posto delle fragole
Film Il posto delle fragole
Film Il posto delle fragole
Film Il posto delle fragole
Film Il posto delle fragole
Film Il posto delle fragole
Film Il posto delle fragole
Film Il posto delle fragole
Film Il posto delle fragole
Film Il posto delle fragole
Film Il posto delle fragole
Film Il posto delle fragole
Film Il posto delle fragole
Film Il posto delle fragole
Film Il posto delle fragole
Film Il posto delle fragole
Film Il posto delle fragole
Film Il posto delle fragole
Film Il posto delle fragole
Film Il posto delle fragole
Film Il posto delle fragole
Film Il posto delle fragole
Film Il posto delle fragole
Film Il posto delle fragole
Film Il posto delle fragole
Film Il posto delle fragole
Film Il posto delle fragole
Film Il posto delle fragole
Film Il posto delle fragole
Flash non disponibile
Copyright 2017 ©