Homepage Recensioni dei film News sul Cinema Speciali sul Cinema Interviste Film in TV Programmazione dei Cinema (Roma) Trailer dei film Coming soon Libri di Cinema Storia del Cinema Est Film Festival

Utente: andre92

Invia questa pagina via e-mail a chi vuoi tu Stampa questa pagina
Nickname
andre92
Età
24
Sesso
Città
brescia




Scopri tutti i voti di andre92
Tutti i Commenti e i Voti di andre92
pag.  1  2  3  4  5  6  7  8  9  10   PIÙ VECCHI
Film: Il libro della giungla 4 Maggio ore 22:59
voto al film:   7

Film: I mercenari 2 11 Aprile ore 20:19
voto al film:   4,5

Film: Quando c'era Marnie 11 Aprile ore 20:16
voto al film:   6,5

Film: American Sniper 11 Aprile ore 20:15
voto al film:   5

Film: Mommy 11 Aprile ore 20:14
voto al film:   9

Film: Batman V Superman: Dawn of ... 11 Aprile ore 20:13
voto al film:   6

Film: Il caso Spotlight 11 Aprile ore 20:13
voto al film:   7

Film: Quarto potere 20 Febbraio ore 00:51
voto al film:   10

Film: Creed - Nato per combattere 20 Febbraio ore 00:50
voto al film:   7

Film: Selma - La strada per la li... 28 Gennaio ore 22:10
voto al film:   7

Film: L'ultimo Re di Scozia 23 Gennaio ore 17:23
voto al film:   6

Film: Mad Max: Fury Road 4 Gennaio ore 18:32
5
voto al film:   8,5

Non c'è molto da aggiungere ai commenti precedenti. Il film è elettrizzante, adrenalinico, non puoi far altro che rimanere inchiodato alla poltrona come ipnotizzato dallo spettacolo offerto da George Miller, il quale sta meritatamente conseguendo vari premi tra i critici americani per la sua regia (per la corsa all'Oscar faccio spudoratamente il tifo per lui). Hardy e Charlize Theron sono veramente bravi, ma da sottolineare anche l'interpretazione di Nicholas Hoult, praticamente perfetto nell'esprimere follia e ragione, esaltazione e insicurezza. Il film è stato davvero una piacevole sorpresa per il sottoscritto, peccato non essermelo goduto al cinema. In definitiva... strepitoso!
Ti è piaciuto il commento?  
Film: Star Wars: Episodio VII - I... 4 Gennaio ore 16:49
4 2
voto al film:   7

Esaltante e inappagante allo stesso tempo, questo è come riassumerei Episodio VII. I nuovi protagonisti, sia come scrittura che interpretazione, a mio parere sono il vero punto di forza; Finn, Rey e Kylo Ren sono interessanti, ognuno con un conflitto interiore e una propria evoluzione nel corso del film. Oltre a ciò, scontata la quasi perfezione tecnica in termini di effetti speciali e regia. D'altro canto, però, la sensazione è che con uno sforzo maggiore ora potremmo parlare di un film a livelli del IV e del V; la Disney, anziché osare, probabilmente anche per via del timore di ottenere una reazione simile a quella avuta dai prequel e quindi veder frantumarsi già in partenza le proprie ambizioni remunerative per i prossimi film, ha puntato sull'usato sicuro (i palesi richiami a "Una nuova speranza" ne sono la prova). L'interesse per come si evolverà la storia c'è, la speranza è di trovare risposte a molte domande lasciate in sospeso e magari puntare su dinamiche più originali.
Ti è piaciuto il commento?  
Film: Una giornata particolare 22 Dicembre ore 00:05
voto al film:   8

Film: Lo Sciacallo 4 Dicembre ore 18:42
voto al film:   7

Film: Hunger Games - Il canto del... 27 Novembre ore 19:39
3
voto al film:   5,5

Dividere in più capitoli/parti film che, per natura, sarebbero riassumibili in uno è certamente una strategia più che comprensibile per le case di produzione/distribuzione, ma per noi utenti finali anche in questo caso è risultato controproducente per la qualità del prodotto. Venendo alla parte II del canto della rivolta, è da rimarcare la parte centrale, che ripercorrendo il canovaccio della corsa per la sopravvivenza regala buoni momenti di patos, ma l'introduzione soporifera, dialoghi poco brillanti, l'eccessiva concentrazione sul triangolo amoroso a discapito dell'insurrezione e dello sviluppo di personaggi secondari fondamentali per i risvolti finali (nonostante appunto la suddivisione) non possono che aumentare l'amaro in bocca per una saga sorprendente nei primi due capitoli ma con una prosecuzione inefficace e, parere personale, un epilogo incredibilmente deludente (sicuramente dovuto non alle scelte registiche ma al romanzo originale).
Ti è piaciuto il commento?  
Film: Il buono, il brutto, il cat... 19 Novembre ore 00:00
1
voto al film:   8,5

Epopea firmata Sergio Leone, ormai consolidato nell'immaginario collettivo come uno dei migliori western di sempre, il buono, il brutto, il cattivo riesce ancora oggi ad appassionare. Il regista italiano, con grande abilità, intreccia la storia di tre uomini con la Guerra di Secessione. Banditi, cacciatori di taglie, sceriffi, soldati, frati... in questo film non manca nulla; la sua vera forza, oltre naturalmente alle superbe inquadrature accompagnate dalle musiche mitiche di Morricone, risiede nel presentare questi personaggi non alla pari di macchiette, come il titolo potrebbe erroneamente alludere, ma al contrario riuscendo a ritrarre figure più complesse, anche grazie alle splendide interpretazioni di Eastwood, Wallach e Van Cleef. Al termine di questo spettacolo puro, non potranno che rimanere ben impressi momenti di grande cinema, dall'introduzione dei protagonisti, all'attraversata nel deserto, fino ad arrivare alle sequenze conclusive al cimitero. Che dire... grazie Leone.
Ti è piaciuto il commento?  
Film: Spectre - 007 11 Novembre ore 19:47
4 1
voto al film:   5,5

Dopo l'ottimo Skyfall, con Spectre probabilmente si tocca il punto più basso tra gli 007 interpretati da Craig. Solamente i primi 20 minuti sono all'altezza delle aspettative, il resto, invece, delude ampiamente. Certo, il tocco di Mendes si nota, così come alcune citazioni e omaggi ai primi 007 non potranno che far piacere ai suoi fan, ma nel suo complesso lo si può considerare un film piatto, poco coinvolgente, caratterizzato da risvolti per lo più prevedibili e un antagonista fiacco. Per ultimo definirei quantomeno dimenticabile la performance della "nostra" Bellucci, e in generale tutte le sequenze girate in quel di Roma.
Ti è piaciuto il commento?  
Film: La tomba delle lucciole 11 Novembre ore 19:46
voto al film:   9,5

Da appassionato e amante della maggior parte dei film prodotti dallo Studio Ghibli, non potevo perdere questa occasione. Nonostante a grandi linee fossi a conoscenza della trama e del suo sviluppo, è stato comunque un pugno allo stomaco inimmaginabile. Un film crudo, struggente, che riesce ad aprirsi un varco profondo nelle emozioni dello spettatore, anche grazie alla maestria straordinaria di Takahata sia nella sceneggiatura che nelle splendide immagini, mostrando una vera e propria lotta per la sopravvivenza intrapresa da un ragazzo e dalla sua sorellina nel Giappone del 1945, ancora in pieno conflitto con gli Usa. Un film da non perdere per tutti gli amanti del cinema.
Ti è piaciuto il commento?  
Film: Monsieur Lazhar 10 Novembre ore 15:00
voto al film:   7

Film: Elizabeth 7 Novembre ore 14:48
voto al film:   6,5

Film: Tutto può cambiare 5 Novembre ore 15:15
voto al film:   6,5

Film: Die Hard - Vivere o morire 29 Ottobre ore 18:38
voto al film:   5

Film: Grease 29 Ottobre ore 18:37
voto al film:   6

Film: Revolutionary Road 29 Ottobre ore 18:37
voto al film:   6,5

pag.  1  2  3  4  5  6  7  8  9  10   PIÙ VECCHI
 » TOP 50
Flash non disponibile
Copyright 2017 ©